“La notte non vuole venire” di Alessio Arena: un intrigo italo-americano

“Ti sei scordata che nel porto di New York c’erano uomini e donne importanti, politici, impresari, tutti col vestito buono e le rughe della faccia raggruppate in un’espressione solenne. E poi ancora altra gente, altre donne e bambini, più scuri: i lavoratori di Mulberry Street e dintorni, sciainature, ausekippi, sciumecchi, gente povera delle fabbriche, dei basamenti, che aveva chiesto un…

Emily Dickinson, la poetessa rinchiusa

Sola, non posso essere Schiere – mi fanno visita Inafferrabile Compagnia Che si beffa della Chiave  Non hanno Vesti, né Nomi Niente Calendari – né Luoghi Ma Dimore diffuseCome gli Gnomi  Il loro Arrivo, può essere annunciatoDa intimi Messaggeri La loro partenza – no Perché non partono mai  — Alone, I cannot be The Hosts – do visit me Recordless Company Who baffle Key  They…

“Un nemico del popolo” con Popolizio al Piccolo Teatro di Milano

Articolo pubbricato su Modulazioni Temporali. Cosa siamo disposti a perdere in nome della verità? E fino a che punto è giusto combattere in nome della giustizia, se i nostri principi si scontrano con il buon senso? “Un nemico del popolo” di Henrik Ibsen, regia di Massimo Popolizio e traduzione di Luigi Squarzina affronta tematiche estremamente attuali, nonostante l’opera sia stata scritta nel…