Il francese fai-da-te

29534

Scoprire di voler studiare il francese a 22 anni è un po’ problematico: le energie cerebrali principali vanno necessariamente destinate all’università e al lavoro, il poco tempo libero a disposizione è riservato agli amici e le lezioni private sono un po’ troppo costose. Eppure studiare il francese si può!

Ecco alcuni consigli da seguire per studiare il francese spendendo poco e senza perdere troppo tempo:

  1. Comprare un libro delle superiori. Se non ne possedete già uno, potete chiederlo in prestito ad amici e fratelli, oppure acquistarlo usato in una libreria specializzata. Scegliete un libro che:
    – Contenga tutta la grammatica francese in un solo volume, senza suddividerla in tanti tomi quanti sono gli anni di studi per contenere i costi;
    – Non sia soltanto un eserciziario, ma contenga anche delle schede di grammatica di immediata comprensione;
    – Contenga le tavole della coniugazione dei verbi, i numeri ordinali e cardinali, ecc… Insomma, tutti i casi particolari e le stranezze francese devono essere schematizzate per bene.
  2. Ascoltare tanta musica francese e imparare a memoria i testi delle canzoni.  Ecco alcune delle mie preferite:


  3. Cercare un amico francese o francofono con cui conversare e intrattenere una corrispondenza. 
    Grazie ad Internet oggi è facilissimo trovare un amico di penna, esistono infatti un sacco di siti appositi come www.interpals.net;
  4. Frequentare abitualmente siti internet dedicati all’universo francofono, come i seguenti:
    http://www.linguafrancese.it/ ;
    http://francais.altervista.org/ ;
    http://www.lefrancaispourtous.com/
  5. Leggere libricini in francese. Sono assolutamente sconsigliati i libri per bambini perché sono di una noia mortale, sono invece più utili e divertenti le riduzioni dei grandi classici, soprattutto quelle che contengono degli esercizi, oppure le raccolte di novelle e racconti. In ogni caso, vi consiglio alcuni titoli interessanti:
    – I romanzi di Pennac;
    Le petit Prince, Antoine de Saint-Exupéry;
    Bankoboev_Ru_lomtiki_limona
    – Vivre fatigue et autres nouvelles, Jean-Claude Izzo;
    Le mouron Rouge Un chevalier insaissable, Baronne Orczy, CIDEB (edizione scolastica);
    Le fantome de l’opera, Gaston Leroux, CIDEB (edizione scolastica)
    Le tour du monde en 80 jours, Jules Verne, CIDEB (edizione scolastica).
  6. Leggere siti web in francese, dedicati agli argomenti che più preferite.

Non mi resta che augurarvi buono studio!

29534

Annunci