Bisanzio di Francesco Guccini, il significato di questa bellissima canzone

Bisanzio è la prima traccia del Concept-album di Francesco Guccini Metropolis del 1981,che affronta diversi temi seguendo il filo conduttore della “Citta”. Segue un’analisi del testo della canzone, realizzata dalla sottoscritta (assumo dunque ogni responsabilità per eventuali cialtronerie). Anche questa sera la luna è sorta affogata in un colore troppo rosso e vago, Vespero* non si…

La civetta ha fatto il bis (e mi offre un pretesto per ironizzare sulla lingua latina)

http://athenaenoctua2013.blogspot.it/2013/09/owl-prize-5.html . E’ la seconda volta che Athenae Noctua mi investe dell’Owl price, un riconoscimento assegnato mensilmente ai post di carattere culturale più interessante. L’articolo che mi ha permesso di fare il bis del premio della Civetta è I filtri d’amore nell’antica Roma, una ricerca sulle testimonianze che ci sono pervenute sui filtri d’amore. Sinceramente…

Analisi di “Agora”, un film di Alejandro Amenàbar

Agora è un film di Alejandro Amenàbar del 2009 che racconta il sacrificio di Ipazia, unica brillante studiosa donna della biblioteca di Alessandria, uccisa da alcuni monaci fondamentalisti protocristiani. Si tratta di un lungo che ha saputo sin dall’inizio conquistarsi un occhio di riguardo dai parte dei media per non poche ragioni: oltre al fascino…

Atena, prima in battaglia

Eccomi di nuovo qui, cari lettori, dopo una settimana di assenza. Purtroppo ho dovuto accantonare il blog per motivi di studio, ma staera sono finalmente tornata con un’altra ricerca. Atena dallo sguardo scintillante, Atena industriosa, Atena la vergine, Atena prima in battaglia … Sappiamo tutti chi è Atena: l’alta, mora, bellissima e invincibile dea della…

La divinazione: strani rituali per predire il futuro

Si può predire il futuro? Assolutamente no, scordatevelo! Eppure sono millenni che tentiamo di scoprire cosa ci accadrà scrutando le stelle o esaminando le macchioline rimaste sul fondo di una tazzina di caffè. Oggi sappiamo che simili credenze non sono altro che giochetti su cui scherzare dal parrucchiere, ma un tempo l’umanità prendeva la faccenda molto seriamente:…

Certi errori non si possono evitare

La Chera io pure l’avrò, quando Zeus vorrà compierla e gli altri numi immortali». […] Disse, e meditò ignominia Ci sono errori che non si possono evitare, sono scritti nelle nostre vene. Qualcuno lassù ci ha fatti male, ci ha creati con qualche errore di programmazione, altrimenti non saprei spiegarmi come mai continuo ad inciampare…