Una mostra per le donne


Quando mi sono recata a La Fabbrica del vapore  (Milano) per visitare Body Worlds, mi sono imbattuta in una mostra più piccola, realizzata in una sola stanza. Si tratta dei laboratori creativi I colori dell’anima, una raccolta di opere d’arte di vario genere (sculture, opere letterarie, documentari, cortometraggi, performance art e fotografie) dedicata all’universo femminile.
Arte semplice ma potente, per celebrare la donna e per denunciare gli abusi che ancora oggi subisce, in Occidente come nel resto del mondo. Un’arte capace di trasformare in messaggio ogni sorta di materiale esistente sul mercato, sicché dei sacchetti di plastica si trasformano nel tessuto di un abito da sposa, un drappo di velluto rosso diventa un fragile sesso femminile, dei fogli di carta stampata sono le pareti di una casa e delle immagini video evocano poesie di denuncia e angoscia che ci colpiscono laggiù, nel profondo, dove essere donne assume un significato che solo noi possiamo conoscere.

 file0001652119213

(Fotgrafia non relativa alla mostra, proveniente da galleria free)

Ricordo ancora vividamente l’immagine della lama seghettata di una sega che affonda nei seni di un manichino di Teheran e delle manacce sconosciute che lo squartano, mutilando la bella immagine del corpo di una donna per adattarlo ai canoni imposti da una legge assurda ed oppressiva che impedisce di esibire in pubblico dei manichini che abbiano le forme di un corpo femminile. Una violenza psicologica imposta non solo alle donne iraniane, ma ad un’intera nazione. Le conseguenze sono evidenti non solo da un punto di vista sociale: un manicino mutilato e asessuato difficilmente invoglerà i clienti d acquistare i vestiti che indossa.

Purtroppo la mostra non c’è più, è terminata tre giorni fa. Spero di non dimenticare quella sensazione di orgoglio e indignazione, ma soprattutto di amore per me stessa e per tutte noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...